XXX Apparizione della Madonna a Rosario Toscano - Profezie On Line

Logo
Vai ai contenuti
Veggenti > Belpasso
XXX apparizione
Martedì 1 marzo 1988

Figli miei, ci avviciniamo alla S. Pasqua, preparatevi bene. 
In questi giorni di Quaresima vi invito ad un ravvedimento spirituale, non fatevi cogliere impreparati. 
Cercate di rendere la vostra anima pura e limpida come l’acqua sorgiva. 
Soli non potete nulla, ma con la grazia del Signore, con il suo ed il mio aiuto, potrete ottenere la pace con voi stessi, con i fratelli e con il Signore. 
Ma, se volete ottenere ciò, passate attraverso il mio Cuore, vi porterà a Gesù e troverete la vera pace. 
Quella pace per la quale Gesù è morto e risorto lasciandovela. 
Non sprecate tale dono nascondendolo, ma coltivatelo in voi stessi, nel vostro cuore. 
Se ognuno di voi farà questo potrà condividerlo con i propri fratelli, potrà servirsene per le lodi al Signore. 
Così facendo Gesù accetta benevolmente i doni che gli offrite, ma ciò che più desidera sono i vostri cuori: portate i vostri cuori al mio, li renderò tali da essere degni del Cuore di mio Figlio. 
Avrete in voi una sorgente che zampilla fino alla vita eterna.
Preparatevi in umiltà e abbandono alla S. Pasqua. 
La vostra preparazione sia fatta con le preghiere e le opere di carità. 
Vi ho promesso un Natale indimenticabile e ho mantenuto la mia promessa, ora vi prometto una Pasqua indimenticabile. 
Però, se volete, potete fare molto di più dello scorso anno.
A tal proposito, meditate molto spesso la Via Crucis, pregate con il Rosario e siate più frequenti nel confessarvi: questo è tempo di riconciliazione.
La S. Messa è il compendio delle meraviglie che Dio ha operato con gli uomini, vuol dire assistere al grande sacrificio della Passione e Morte di Gesù. 
Nella S. Messa si contemplano e si celebrano i grandi misteri di Dio. 
Aspirate tutti alla Resurrezione, al Paradiso.

Figli miei, non fuggite la croce che vi è stata assegnata, anche voi così partecipate al grande Sacrificio eucaristico. 
Accostatevi all’Eucaristia: non si ringrazierà mai abbastanza Dio per questo immenso e meraviglioso dono. 
Durante queste settimane dovreste andare più spesso alla S. Messa.
Vi invito a fare ogni giorno l’adorazione a Gesù crocifisso: prendete un crocifisso e baciatelo ripetutamente, con tanto amore e con immensa devozione. 
Farete un bel gesto, infatti è proprio con la croce che Gesù ha redento il mondo.
Leggete sempre le verità insegnate nel Santo Vangelo: il Signore ha parole di vita eterna. 
Che sia nelle vostre menti, sia la vostra parola, ma che soprattutto sia scrittura nei vostri cuori. Cantate sempre l’amore del Signore.

R: Madonnina, desideri qualcos’altro?
M: Sì, è giunto il momento di svelare al tuo confessore il segreto riguardante... che fa parte dei dieci segreti.
Di’ a tutti che il settimo segreto non si avvererà più, ma sarà sostituito con un altro evento che sarà bello per il popolo di Dio sparso sulla terra.
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. 
Sia il Padre nelle vostre menti, il Figlio nei vostri cuori, lo Spirito Santo nelle vostre anime... ora devo andare.

R: Madonnina, continuerai a venire?
M: Sì, verrò il primo giorno del prossimo mese

Created with WebSite X5
(c) 2012 Devis Dazzani
Privacy Policy
Torna ai contenuti