XXIII Apparizione della Madonna a Rosario Toscano - Profezie On Line

Logo
Vai ai contenuti
Veggenti > Belpasso
XXIII apparizione
Martedì 1 settembre 1987

Figli miei, venite a me, vi porterò a Gesù. 
Questo è il mio invito principale che rivolgo al vostro cuore e affinché voi possiate riceverlo meglio siate costanti nella preghiera. 
Date sempre una maggiore importanza alle preghiere, impiegate pii tempo per Dio.
Cari figli, con un incessante richiamo vi invito alla preghiera e alla partecipazione alla S. Messa: confessatevi, comunicatevi, non riponete mai il vostro Rosario. 
Il Signore fa in modo che voi ascoltiate la sua voce. 
Ascoltatelo perché nel vostro intimo Dio parla. 
Incominciate a capire la sua voce che echeggia in voi. 
Se riuscirete realmente ad ascoltarlo, vi accorgerete finalmente che Dio vi ama e che il suo cuore arde d’amore per voi.
Oh, figli miei, perché non aprite il vostro cuore al grande amore di nostro Signore? 
Questa potenza divina d’amore è così grande che vi sentireste realmente immersi nella luce di Dio. 
Ogni vostra tribolazione svanirebbe se ci fosse il vostro abbandono al mio Cuore Immacolato.

R: Madonnina, cosa dobbiamo fare per abbandonarci totalmente al tuo Cuore?
M: Pregare, pregare tanto, almeno tre ore al giorno, recitare molti rosari, sacrificarsi per la conversione dei peccatori, fare delle mortificazioni per evitare le guerre nel mondo.

R: Madonnina, le persone dicono che non hanno tutto questo tempo per pregare.
M: Però avete tempo per cibarvi. 
Come il vostro corpo ha delle necessità, così anche la vostra anima è bisognosa di attenzioni. 
Chi non ha tempo per pregare non ha tempo per Dio, e ciò non vi rende suoi veri figli. 
È forse questo il rispetto che avete per il vostro Padre? 
Il Signore è vicino a chi lo cerca: dovete non solo averlo presente nella vostra vita quotidiana, ma cercarlo per essere in tutto e per tutto portatori di pace. 
Gesù nel suo amore vi dà sempre la possibilità di acquistare il premio eterno. 
Giorno per giorno Egli mette davanti a voi occasioni per meritare ciò che ha promesso: date aiuto al vostro fratello bisognoso, ogni piccola o grande azione che fate ad uno di questi fratelli pii piccoli l’avrete fatta a Gesù. 
Leggete e meditate spesso il Santo Vangelo, la Parola di Dio: che sia nelle vostre menti, che sia la vostra parola, ma che soprattutto sia scrittura nei vostri cuori.

R: Madonnina, desideri qualcos’altro da noi?
M: No, nient’altro. 
Fate in modo che il vostro amore verso Dio e le vostre preghiere non prendano un posto marginale nel vostro cuore.
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo: il Padre nelle vostre menti, il Figlio nei vostri cuori, lo Spirito Santo nelle vostre anime... ora devo andare.

R: Madonnina, ho fatto togliere le cose da qui per poter baciare i tuoi piedi, me lo permetti?
M: Prima di fare ciò bacerai la terra in segno di penitenza... per tutti i peccatori che offendono nostro Signore.

R: (Dopo aver compiuto il gesto) Madonnina, continuerai a venire? 
M: Continuerò a venire.
R: E quando verrai?
M: Verrò il primo giorno del prossimo mese.

Created with WebSite X5
(c) 2012 Devis Dazzani
Privacy Policy
Torna ai contenuti