XXI Apparizione della Madonna a Rosario Toscano - Profezie On Line

Logo
Vai ai contenuti
Veggenti > Belpasso
XXI apparizione
1 luglio 1987

Figli miei, desidero farvi lieti con la mia venuta e donarvi realmente la pace di cui io sono Regina. 
Desidero che si continui a recitare il Rosario e che si frequentino più spesso, specialmente in questo mese che è il più provato dalle tentazioni, i SS. Sacramenti della Confessione e della Comunione.
Vi invito a ricevere più sentitamente i miei messaggi e ad ascoltare i miei consigli: digiunate spesso, ma almeno una volta al mese, fate penitenza ed offrite riparazione al Cuor Sacro di Gesù ed al mio Cuore Immacolato.
Vi invito anche ad unirvi a me nel benedire il Signore, umile Re di gloria. 
Una gloria a cui voi potete unirvi se accetterete di salvarvi seguendo il vostro Re. 
Una gloria che non ha valore se non in Cielo, con gli Angeli e con tutti i Beati. 
Siate sempre più degni nel godere un giorno del volto del Signore.
Che il Signore visiti la terra e benedica i suoi germogli. 
Il Signore venga a voi con la sua mitezza e con tutto il suo splendore, venga e visiti la terra.
Donate i vostri cuori al Signore perché benedica voi e tutti i germogli della terra che ha creato. 
Non siate ingrati, perché Egli che è offeso dalla vostra indifferenza è misericordioso, ma è anche giudice del vostro operato.

R: Madonnina, perdona i nostri peccati.
M: Il Signore è buono ed è Lui che vi perdona.
In questo periodo sarete più tentati a peccare. 
Cominciate a fare penitenza e, partecipando non solo una volta ma più volte alla settimana alla S. Messa, in questo mese confessatevi ogni domenica. 
Ascoltatemi, cari figli, perché così camminerete su una retta via. 
Fate in modo che tutti i vostri peccati vi vengano rimessi, in tal modo non sarete ostacolati nel santificare le vostre anime. 
Siate più obbedienti alla Legge del Signore, essa sarà la vostra gioia. 
È l’unica Legge della vostra vita, è infallibile, è la vostra guida.
Che la Chiesa continui a guidare il popolo di Dio, e che i fedeli e i sacerdoti siano un unico cuore nella lotta contro il male. 
Cari figli, non create divisioni fra di voi, ma siate uniti voi che siete il popolo eletto. 
Che il Santo Vangelo, la Parola di Dio, sia nelle vostre menti, che sia la vostra parola, ma che soprattutto sia scrittura nei vostri cuori.

R: Madonnina, desideri qualcos’altro da noi?
M: No, nient’altro dalle persone qui presenti, ma da te.
È giusto che tutti conoscano gli altri messaggi delle mie precedenti apparizioni. 
Li leggerai poco alla volta ogni sabato, e fa in modo che tutti li ascoltino.
Vi benedico con l’acqua santa, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. 
Il Padre nelle vostre menti, il Figlio nei vostri cuori, lo Spirito Santo nelle vostre anime... ora devo andare.

R: Madonnina, continuerai a venire? 
M: Continuerò a venire.
R: E quando verrai?
M: Verrò il primo giorno del prossimo mese.

Created with WebSite X5
(c) 2012 Devis Dazzani
Privacy Policy
Torna ai contenuti