XIX Apparizione della Madonna a Rosario Toscano - Profezie On Line

Logo
Vai ai contenuti
Veggenti > Belpasso
XIX apparizione
Venerdì 1 maggio 1987

Figli miei, ringraziamo Dio che permette ancora che io venga qui in mezzo a voi per parlarvi e per portare nei vostri cuori la pace di cui l’umanità ha tanto bisogno. 
Dio fa tanto per voi e vi ricolmerà della sua grazia se voi sarete perseveranti nella preghiera, nella penitenza, nel digiuno, nell’essere presenti anche con il vostro cuore alla S. Messa: confessatevi, comunicatevi. Desidero che voi sentiate la necessità di santificare le vostre anime. 
Ci sono troppi peccati con i quali Gesù è offeso. 
Siate pii aperti con il vostro cuore, amate Dio.
Che l’anima vostra magnifichi il Signore e che il vostro spirito esulti in Dio vostro salvatore. 
La sua misericordia si stende su quelli che lo temono e che sono umili di cuore. 
Disperde i superbi, rovescia i potenti.
Figli miei, siate umili col cuore: abbiate sempre il santo timor di Dio. 
La misericordia di Dio è infinita, ma Dio è anche giustizia infinita. 
Dio è con voi, in mezzo a voi. 
Il Signore è vostro pastore e voi non mancate di nulla, ma voi siate realmente il suo gregge. 
La via del Signore è l’amore e la pace. 
Siete sempre disposti a seguirlo? 
Dio ha la Chiesa, la Chiesa è la vostra guida, il Signore è il vostro pastore e i suoi ministri sono il suo strumento.

R: Madonnina, alcune persone non seguono più Dio perché dicono che ci ha abbandonati in questo periodo.
M: Sperate nel Signore ed Egli si volgerà a voi. 
Tante volte vi scoraggiate per le avversità che vi si presentano, ma se voi ricevete una sofferenza sperate che il Signore vi dia la forza per sopportarla ed offritegliela per la conversione dei peccatori. 
Tante volte Dio vi ha aiutati, ma voi non avete sperato.
R: Madonnina, cosa dobbiamo fare?
M: Siate sempre pronti a ricevere le missioni o le sofferenze che il Signore vi ha affidate e sappiate adempiervi secondo la sua volontà. 
Non cercate invano di capire la sua volontà, perché grandi sono le opere del Signore. 
La vostra guida è il Santo Vangelo, la Parola di Dio: che sia nelle vostre menti, sia la vostra parola, ma che soprattutto sia scrittura nei vostri cuori.
R: Madonnina, desideri qualcos’altro?
M: Desidero che si continui a recitare il Rosario, che si dica ai sacerdoti di costruire, secondo la volontà di Dio, una cappella in mio onore, e che si conosca il culto del Cuore Immacolato di Maria, Regina della Pace.
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. 
Il Padre nelle vostre menti, il Figlio nei vostri cuori, lo Spirito Santo nelle vostre anime... ora devo andare.
R: Madonnina, continuerai a venire? 
M: Continuerò a venire.
R: E quando verrai?
M: Verrò il primo giorno del prossimo mese.

Created with WebSite X5
(c) 2012 Devis Dazzani
Privacy Policy
Torna ai contenuti